Il barbiere di Siviglia riporta la lirica ad Avenza PDF Stampa E-mail
Avenza news
Martedì 12 Luglio 2011 13:18

TORNA LA GRANDE lirica per il pubblico dei melomani carraresi e per gli ospiti della nostra riviera. Il 21 Luglio alle 21,30 nello scenario suggestivo della Torre di Castruccio ad Avenza appuntamento con «Il barb iere di Siviglia». E’ la 13esima edizione di una manifestazione che è ormai diventata un classico negli appuntamenti estivi carraresi. Dopo “Ernani”, Rigoletto, Tosca, Butterfly, la Cavalleria Rusticana e il Gianni Schicchi, torna il “Barbiere” con un cast di giovani affermati come il mezzosoprano Claudia Marchi (Rosina), reduce da grandi successi al Festival Pucciniano di Torre del Lago. Figaro sarà il baritono Carlo Morini, conosciuto dal pubblico toscano, il tenore spagnolo Alejandro Escobar (conte di Almaviva) e ancora il basso comico Fulvio Massa (Bartolo), il basso Luca Gallo (Basilio), il baritono Riccardo Fioratti (Fiorello), il soprano Silvia Felisetti (Berta) che il pubblico ha avuto modo di apprezzare nelle operette dello scorso anno, con la partecipazione del mimo Pierluigi Cassano. Presenza di prestigio nell’edizione di quest’ anno è il coro dell’Opera di Parma.

 Scarica la Locandina 

 

L’orchestra sinfonica di Massa Carrara sarà come sempre la base della rappresentazione. Maestro concertatore e direttore Stefano Giaroli, regia Pierluigi Cassano, scene e costumi Artemio Cabassi. Maestro collaboratore Claudia Castellani. La “Lirica sotto la torre” rappresenta la tradizione carrarese del bel canto. Si tratta di una scelta coraggiosa che viene realizzata grazie agli sponsor d’eccezione: la Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara e l’Omya, voluta fin dall’inizio dalla Circoscrizione 4, e che continua, diventando tradizione, malgrado le note difficoltà degli enti locali. Popolari i prezzi: 20 euro i primi posti, 15 i secondi. Info: 0585 / 811014.

 
Copyright © Avenza sul web
Designed by Ambros
Copyright © 2017 Avenza sul web. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.