Progetto per ricordare la via Francigena ad Avenza PDF Stampa E-mail
Avenza news
Domenica 10 Febbraio 2008 00:00

Ecco il progetto della Circoscrizione 4 Avenza per l’installazione di un’opera al centro della rotatoria della Centrale che «evidenzi il luogo di intersezione dell’Antica via Romea con la Francigena>
Al centro dell’aiuola, come risulta dal bozzetto realizzato dallo storico Pietro Di Pierro, dovrebbe essere collocata una scultura, a tutto tondo, incisione o bassorilievo, con riferimento al logo del Pellegrino. A terra, invece, dovrebbero essere posati quattro medaglioni con i simboli delle quattro grandi strade continentali: il Pellegrino della Francigena; la conchiglia e la croce di San Giacomo del cammino di Santiago di Compostela; lo scudetto della Route 66, la mitica coast-to-coast statunitense e, infine, l’arco moresco, logo non ufficiale della Via della Seta. L’idea verrà sottoposta al vaglio degli studenti della Scuola del Marmo e dell’Accademia.

 

 



 I promotori dell’iniziativa, inoltre, intendono chiedere l’iscrizione all’Associazione nazionale dei comuni della via Francigena, per poter poi accedere a finanziamenti speciali grazie ai quali attuare il recupero di tratti pedonali nelle vie provinciali Avenza-Sarzana e Avenza-Massa. «Il percorso – spiega Di Pierro – verrà segnalato da appositi cartelli, 1.500 in tutto, uno ogni 500 metri, con innegabili vantaggi per i comuni attraversati e, in particolare, per il nostro territorio. Avenza, infatti, è da considerarsi una stazione importante per la variante montana che univa la Lunigiana interna al litorale, attraverso Castelpoggio»."

 
Copyright © Avenza sul web
Designed by Ambros
Copyright © 2018 Avenza sul web. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.